Come scoprire il numero di versione di WordPress installata

Share Button

Avere l’installazione di WordPress sempre aggiornata è alla base della nostra sicurezza. Molti hackers riescono a “bucare” i nostri siti e, a volte, danneggiarli irrimediabilmente a causa di una versione troppo vecchia. Vediamo insieme i metodi più semplici per scoprire il numero di versione installata:   Il file readme.txt Questo file di testo si trova…

WordPress: spostare la cartella wp-content

WordPress: spostare la cartella wp-content

Share Button

Quando parliamo di sicurezza, non possiamo sottrarci ad alcune regole di base per “blindare”, il più possibile, il nostro sito. Abbiamo già discusso l’argomento parzialmente, impedendo l’accesso al file wp-config.php oppure rimuovendo il numero di versione di WordPress. Quest’oggi aggiungiamo una “cartuccia” al nostro arsenale della sicurezza, semplicemente spostando la cartella wp-content in un altro…

wordpress-svuotare-cestino-wp-config.php-featured

WordPress: svuotare il cestino con il file wp-config.php

Share Button

Abbiamo imparato che il file wp-config.php è uno dei più importanti in un’installazione di WordPress: è quello in cui configuriamo la connessione al database, inserendo i dati del server e dello user legato allo stesso database. Ma si può sfruttare molto dippiù, ad esempio, per incrementare la sicurezza del nostro sito. Abbiamo anche imparato a…

wordpress wpconfig sicurezza-featured

WordPress: impedire l’accesso al file wp-config.php

Share Button

WordPress è il CMS più utilizzato al mondo. Permette di creare un blog in pochi passi: non sono necessarie conoscenze approfondite per realizzare un sito di tutto rispetto. Ma è sempre buona norma, per evitare spiacevoli inconvenienti, prendere delle piccole precauzioni (ad esempio, in un articolo precedente, abbiamo rimosso il numero di versione di WordPress)…

wordpress rimuovere numero versione

WordPress: rimuovere il numero di versione

Share Button

Uno dei passi principali realizzando un sito con WordPress (che si tratti di un blog o di un sito con pagine statiche è indifferente) è mettere in conto che “lì fuori” è pieno di gente (i famosi hackers o meglio, crackers) che vuole rovinare il nostro lavoro. Che si tratti di un importante portale istituzionale…

cambiare-il-prefisso

WordPress: cambiare il prefisso delle tabelle

Share Button

I siti realizzati in WordPress, come molti altri strumenti che hanno a che fare con il Web, sono strumenti fondamentalmente sicuri ma noi possiamo adottare alcune misure di sicurezza aggiuntive, in tal modo eviteremo di ritrovarci il sito malconcio a causa di un giovane smanettone cinese, albanese, croato o di casa nostra che ha voglia…